Rassegna 2009

Speciale Rassegna — maribur 2009

Dettaglio Spettacolo

Aladino e la lampada magicaAreste Paganòs e i gigantiEhi Tu! La volta che il Fulesta incontrò Pulcinella in Persia*h&gIl gallo canta sempreIl teatrino delle meraviglieL'acciarino magicoL'elefantinoLe GuarattelleO... come arachideOlivia paperinaPraga la città incantataPulsarSolo andata per...?SophiaStranianimaliVolpinoVolpino e la luna
Ehi Tu! La volta che il Fulesta incontrò Pulcinella in Persia*
Arrivano dal mare! (Cervia - Italia)
Ehi Tu! La volta che il Fulesta incontrò Pulcinella in Persia*

Testo: Sergio Diotti, Stefano Giunchi e Luca Ronga
Fulesta: Sergio Diotti
Burattinaio: Luca Ronga
Burattini di: Brina Babini
Regia di: Stefano Giunchi
Tecnica utilizzata:
teatro di figura (guarattelle e narrazione).
Pubblico: pubblico misto, bambini a partire da 4 anni.
Durata: 55’ circa
In caso di brutto tempo: Oratorio Ligornetto

Si tratta di una delle storie del repertorio ottocentesco (ma dalle radici antichissime) dei burattinai-musicistiraccontatori di strada persiani, ove il servo Mobarak (parente stretto degli zanni e di Arlecchino) e il padrone Palavan Kacjàl (un cugino di Don Giovanni) duettano con il raccontatore e con il suonatore di setar con una verve strepitosa e scurrile. Tutti parlano attraverso la pivetta (saphìr , cioè respiro o anima). Ne è derivata una storia di fondazione, nella quale un anziano Fulesta, maneggiando oggetti rari e misteriosi recuperati in lontani paesi, fino alla mitica Isfahan, strofina senza volerlo una lampada... Succede comunque qualcosa di imprevedibile: strani esseri fra l'animaletto e il Gynn (i pericolosi folletti del deserto), ormai evocati, rubano la scena al fulesta. Ne nasce un conflitto che si trasforma via via in simpatia e collaborazione. Fra uno di questi folletti e l'anziano raccontatore; fra il linguaggio dell'attore umano e il burattino di legno e stoffa; fra un essere umano vivo e vegeto e un manufatto artificiale che urla, strepita e patisce. Vi è una sorpresa nel finale, che potrebbe capovolgere certezze esegetiche e convinzioni teatrali. Qui non ve la sveleremo, ma ne sentirete parlare... * SPETTACOLO IN SOSTITUZIONE DI "FAGIOLINO DOTTORE SUO MALGRADO"

Attiva dal 1981, la compagnia Arrivano dal mare! ha allestito molti spettacoli presentati con successo in Italia e all’estero. Propone corsi e laboratori e organizza l’omonimo Festival internazionale dei burattini e delle figure di Cervia che, nato nel 1975, è considerato uno fra i più importanti appuntamenti di teatro di figura in Europa.
www.arrivanodalmare.it

Esibizioni per questo Spettacolo
21/05/2009 15:00 Ligornetto, Museo Vela
21/05/2009 17:00 Ligornetto, Museo Vela