Rassegna 2009

Speciale Rassegna — maribur 2009

Dettaglio Spettacolo

Aladino e la lampada magicaAreste Paganòs e i gigantiEhi Tu! La volta che il Fulesta incontrò Pulcinella in Persia*h&gIl gallo canta sempreIl teatrino delle meraviglieL'acciarino magicoL'elefantinoLe GuarattelleO... come arachideOlivia paperinaPraga la città incantataPulsarSolo andata per...?SophiaStranianimaliVolpinoVolpino e la luna
Areste Paganòs e i giganti
Is Mascareddas (Monserrato – Italia)
Areste Paganòs e i giganti

Tecnica: burattini a guanto
Regia: Is Mascareddas
Animazione-recita: Antonio Murru
Burattini: Donatella Pau
Scenografia: Antonio Murru, Donatella Pau
Durata: 55 minuti
Età: da quattro anni
In caso di brutto tempo: Sala Multiuso Scuola Media

Nel loro paese, due ragazzi arroganti e prepotenti fanno cattiverie di tutti i tipi, prendendosela con uomini e cose. Stanchi dei soprusi, gli abitanti decidono di rivolgersi a Areste Paganòs. Armato d’intelligenza e d’ironia, il nostro eroe rifiuta qualsiasi prova di forza che i due balordi gli propongono e, a sua volta, lancia una sfida memorabile che cambierà l’atteggiamento negativo dei due bulletti, riportando la pace nel paese.

Nel 1980, Antonio Murru e Donatella Pau decisero di provare a fare qualcosa che in Sardegna nessuno aveva mai fatto: uno spettacolo di burattini. Nasce così la compagnia Is Mascareddas, in una regione d’Italia che non ha mai avuto una propria tradizione di teatro di figura. Da quel momento la compagnia ha prodotto numerosi spettacoli, esibendosi in Italia e all’estero, e inventando, nel 1993, la maschera di Areste Paganòs. Prima maschera sarda, Areste Paganòs è una specie di eroe nazionale, figlio di Pulcinella e di Belzebù, un po’ selvatico, ma buono di cuore.
www.ismacareddas.it

Esibizioni per questo Spettacolo
17/05/2009 15:00 Stabio, Curt del Decimo
17/05/2009 17:30 Stabio, Curt del Decimo